Palazzo Chigi in Ariccia Comune di Ariccia
Ricerca Opere e Libri x Italiano    o English
 
10 novembre 2007
Al via la mostra "Museo del Barocco Romano. La Collezione Lemme."
(click the photo to enlarge)
Click the photo to enlarge
Brandi Giacinto,
(Poli 1621 - Roma 1691),
Ebbrezza di Noè,
olio su tela, cm. 160x136

Click the photo to enlarge
Fernandi Francesco detto "L'Imperiali",
(Milano 1679 - 1740),
Ettore e Andromaca,
olio su tela cm. 103x108
"Oggi, per chi voglia imparare a conoscere la pittura romana del XVIII secolo e a distinguere mani e maestri, una visita a casa Lemme è essenziale. Non c' è museo o collezione privata o pubblica che possa eguagliarla." (P. Rosenberg).
 
La mostra "Museo del Barocco Romano. La Collezione Lemme. Palazzo Chigi in Ariccia", ospitata dal 10 novembre 2007 al 4 maggio 2008 nella seicentesca cornice del berniniano Palazzo Chigi in Ariccia, nasce sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana, si avvale del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dell'Accademia Nazionale di San Luca ed è realizzata con il Patrocinio e con il contributo di Regione Lazio e Provincia di Roma.
L'esposizione vuole proporre al vasto pubblico una preziosa acquisizione: la Collezione Lemme è la più importante quadreria privata di nuova formazione di dipinti del '600 e '700 romano, raccolta con entusiasmo e passione da Fabrizio e Fiammetta Lemme - prematuramente scomparsa nel 2005 -, con la consulenza di insigni studiosi quali Federico Zeri, Italo Faldi e Giuliano Briganti.