Palazzo Chigi in Ariccia Comune di Ariccia
Ricerca Opere e Libri x Italiano    o English
 
9 Dicembre 2006
Al via la mostra "Speculum Dianae Magnificentiae"
(click the photo to enlarge)
Click the photo to enlarge
Hippolyte Vanderburch,
Enterremente d'une jeue fille
(litografia, 1835 ca.)
La mostra "Speculum Dianae Magnificentiae. Incisioni e litografie del lago di Nemi dal '500 all' '800" ospitata dal 30 novembre 2006 al 31 gennaio 2007 nella seicentesca cornice di Palazzo Chigi ad Ariccia, vuole illustrare attraverso incisioni e litografie realizzate dal Rinascimento all'Ottocento il bacino lacustre del Lago di Nemi, uno dei luoghi pių importanti del territorio della Provincia di Roma e della Regione Lazio, nel cuore dei Castelli Romani, tra i territori dei comuni di Genzano, Nemi, Ariccia, Lanuvio, Velletri e Rocca di Papa.
La mostra č incentrata sulla collezione Bartelli, la pių importante collezione privata sul tema, che raccoglie circa 130 stampe tra incisioni, acqueforti e litografie tutte relative al lago. Accompagnano il percorso espositivo, una serie di dipinti del XVIII e XIX secolo, che illustrano anche in pittura la fortuna iconografica di questo luogo fantastico dell'immaginario collettivo europeo.